Spedizione

Salvo indicazioni specifiche da parte del cliente ( codice abbonamento per corriere in porto assegnato, ritiro da parte del destinatario, etc..), Punto Accessori srl si riserva la facoltà di poter scegliere il metodo di consegna dei prodotti ordinati. Il trasporto della merce è effettuato a rischio del destinatario. 

Le spedizioni nazionali in porto franco invece, verranno affidate a un nostro corriere espresso, individuato a nostra discrezione, che effettuerà la consegna in 2 giorni lavorativi in tutta Italia, escluse le isole per le quali sono necessarie 24/48 ore in più.

Le spese di spedizione su territorio nazionale sono fissate in € 9.50 *

Per le spedizioni internazionali Punto Accessori srl si riserva la facoltà di scegliere di volta in volta il vettore che ritiene più opportuno.

Per tutte le destinazioni al di fuori del territorio italiano le spese di trasporto sono variabili in funzione alla Nazione da raggiungere e saranno indicate al termine della procedura di acquisto. *

 * Rimane sottinteso che le spese di trasporto sono calcolate per una spedizione media stimata, per l’Italia, in pesi fino a 10 KG mentre per tutte le altre destinazioni  fino a 5-6 KG. In caso di colli multipli, molto pesanti o voluminosi, il cliente verrà contattato tempestivamente e messo a conoscenza della reale spesa. La fatturazione da parte del vettore di Dazi doganali e tasse, nell’ambito di consegne Extra-CEE, sarà a carico del destinatario.

Al momento della consegna invitiamo i clienti a verificare l’integrità della confezione e dei sigilli prima di firmare la ricevuta  ed in caso di danni materiali esterni dell’imballaggio o del prodotto dovuti al trasporto, segnalare il problema sulla ricevuta di consegna con la dicitura “ Accetto con riserva “ e segnalare il problema (collo bagnato, semi-aperto, schiacciato).Non siamo responsabili di danni da trasporto o furti in caso di ricevuta firmata senza aver controllato. Punto Accessori non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile di qualsiasi tipo di perdita o danno, diretto o indiretto, quale che sia la causa. Il cliente non potrà mai pretendere, a nessun titolo, di beneficiare di uno sconto sulla spesa totale delle fatture corrispondenti ad una consegna incompleta o inerente a dei prodotti difettosi non segnalati. 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato su novità ed offerte!

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione